giovedì 22 marzo 2012

La Vecchia Via Appia tra Fondi ed Itri

Qualche domenica fa, insieme a Massimo Lerose, abbiamo percorso il tratto della Via Appia che va da Fondi ad Itri. In realtà non tutto questo tratto, ma la parte romana (e poi borbonica), che è stata restaurata e resa percorribile a piedi. Luogo di grande suggestione e bellezza.




A fine giornata siamo passati a visitare il vecchio monastero Benedettino di San Magno, vicino Monte San Biagio.




Poi, mentre si stanno acquisendo le immagini, ecco spuntare casualmente tra le figure, strane immagini evocative !!



Acquerello, matita e penna a china su Moleskine Folio
Fondi, Marzo 2012

3 commenti:

  1. Sono bellissime. L'ultima poi è altamente evocativa!
    A proposito quanto tempo/giorni occorre per fare questo percorso?

    RispondiElimina
  2. guarda il tratto che ho percorso, che è l'Appia romana riportata alla luce è molto corto (circa 4 km) quindi velocissima diciamo una mattinata e la fai tutta A/R. ma questo tratto fa parte della Via Francigena del Sud. la Regione Lazio sta cercando di riattivare il percorso che va dal confine Lazio/Campania fino a Roma ... per questo ci vogliono una decina di giorni (sono circa 200Km). Qui trovi qualche info in più : http://www.romaefrancigena.eu/via_francigena_sud_appia_pedemontana.htm noi stiamo pensando di farla prima o poi magari anche a tratti ... se sarà, ti tengo informata.

    RispondiElimina
  3. per me nel 2 ti sei superato

    RispondiElimina